News

Maturità: via con Moravia, Quasimodo e Piero Angela

today21 Giugno 2023 99 1

Sfondo
share close

Alla nuova luna” di Salvatore Quasimodo e Alberto Moravia con un brano tratto da “Gli Indifferenti”, Federico Chabod e “L’idea di Nazione”, Piero Angela e “Dieci cose che ho imparato”, Oriana Fallaci con “Intervista con la storia”; per finire con una lettera aperta al ministro Bianchi sull’esame di Maturità ed “Elogio dell’attesa nell’era di Whatsapp”, un articolo a firma di Marco Belpoliti pubblicato nel 2018 su Repubblica. Queste le 7 tracce per la prima prova scritta d’italiano, con cui questa mattina si è dato avvio all’L’esame di Maturità 2023, il primo dell’era post-Covid e che tiene impegnati oltre 536mila studenti in tutta la Penisola. Dopo le prove di italiano si continuerà domani con la seconda prova, che riguarda le discipline caratterizzanti i singoli percorsi di studio mentre gli scritti di concluderanno con la  terza, anch’essa accessibile alle 8.30, con la chiave per aprire i plichi telematici comunicata dal Ministero. Conclusi gli scritti, infine, sarà il momento del colloquio orale, secondo un calendario stabilito da ogni istituto. Si tratta di un colloquio in chiave multi e interdisciplinare: la Commissione valuterà sia la capacità del ragazzo di cogliere i collegamenti tra le conoscenze acquisite sia il profilo educativo, culturale e professionale dello studente.

Scritto da: Redazione

Rate it

Commenti post (0)

Lascia un commento


Speakers

Scusa, non c'è niente per il momento.

Scarica l'app

0%