News

Premio Strega, vince Ada D’Adamo

today7 Luglio 2023 112 1

Sfondo
share close

La 77esima edizione del Premio Strega 2023, il prestigioso riconoscimento letterario che viene assegnato ogni anno a un libro pubblicato in Italia, consacra “Come d’aria” di Ada D’Adamo, edito da Elliot.  Nella cornice del giardino del Museo Etrusco di Villa Giulia a Roma, infatti, è stato consegnato il premio postumo artista all’artista nata a Ortona nel 1967, diplomata all’Accademia Nazionale di Danza e laureata in Discipline dello Spettacolo, per anni autrice di diversi saggi sulla danza e il teatro. La 12ma vincitrice donna nella storia del premio è deceduta, a causa di una lunga malattia, ancora prima di sapere di essere finita nella cinquina per la fase finale, insieme a Rosella Postorino con “Mi limitavo ad amare te”, Maria Grazia Calandrone con “Dove non mi hai portata”, Andrea Canobbio con “La traversata notturna” e Romana Petri con “Rubare la notte”. Ada D’Adamo in “Come d’aria” racconta la nascita e i primi anni della figlia Daria, affetta da una grave malattia congenita. Quando Ada stessa scopre nel 2017 di avere a sua volta un tumore e di doversi sottoporre a cure molto pesanti la sua paura principale è quella di perdere il contatto fisico con Daria, che è parte fondamentale della comunicazione con un figlio che ha delle fragilità così importanti.

Scritto da: Redazione

Rate it

Commenti post (0)

Lascia un commento


Speakers

Scusa, non c'è niente per il momento.

Scarica l'app

0%