News

 É francese la Capitale europea della Cultura 2028

today14 Dicembre 2023 230 2

Sfondo
share close

Bourges è stata eletta Capitale europea della cultura per il 2028. L’incantevole cittadina medievale francese, dotata di una delle più famose cattedrali gotiche esistenti, era la più piccola delle quattro città francesi in lizza. Presentata nel dicembre 2022, la candidatura di Bourges ha dovuto superare anche la concorrenza di Clermont-Ferrand, altra nobile cittadina: la Francia, infatti, che è stata scelta per ospitare una delle capitali europee nel 2028, ha così preso la sua decisione, ribaltando le aspettative della vigilia. Bourges condividerà il titolo con Ceské Budejovice, cittadina della Repubblica Ceca, e Skopje. Dal 2021, il titolo di “Capitale europea della cultura” può essere assegnato a una città di un Paese candidato all’adesione all’UE, oltre che a due comuni degli Stati membri. Con i suoi 64.000 abitanti, Bourges si è presentata in campagna elettorale come portabandiera delle città di medie dimensioni ma con una grande volontà di emergere, così come rimarcato anche dal ministro della Cultura francesce, Rima Abdul Malakda, che ha decisono di “puntare i riflettori su una città di medie dimensioni con grandi ambizioni”.

Scritto da: Redazione

Rate it

Commenti post (0)

Lascia un commento


Speakers

Scusa, non c'è niente per il momento.

Scarica l'app

0%