play_arrow

podcast-salierno

Michele Cortese

today6 Aprile 2024 488 410 4

Sfondo
share close
  • cover play_arrow

    Michele Cortese Vincenzo


Radio System | Podcast – La sua musica è una “caccia al tesoro” alla ricerca di bellezza, poesia e leggerezza. Tanto da non fermare mai quel bisogno di scrivere, produrre (dal 2008 ad oggi ha pubblicato otto lavori discografici), accumulare esperienze artistiche (anche all’estero, per esempio sui palcoscenici più importanti d’America Latina). Michele Cortese, in arte Cortese, cantautore salentino classe 1985 già vincitore della prima edizione italiana di X-Factor con gli Aram Quartet e del Festival internazionale della canzone di Viña del Mar” in Cile (2015), ne ha fatta di strada da “Blues Bar”, primo tassello di un nuovo percorso discografico: dopo i singoli “L’estate del 2003”, “Ipermetropia” e “Nazca”, dal 12 aprile presenta Spid. Ospite di Daniele Salierno, nel suo consueto spazio dedicato alle emergenze e alle novità musicali e culturali, ha parlato del suo ultimo brano dedicato alla mente umana, affascinante e impenetrabile, una dichiarazione d’amore esplicita e ostinata alla ricerca di un qualche codice, una verifica a due fattori o un hacker per decodificarne le emozioni e i sentimenti. Ecco il podcast dell’intervista


podcast-salierno

Rate it
0%