L’addio a Raffaella Carrà

Le Notizie

"Raffaella ci ha lasciati. È andata in un mondo migliore, dove la sua umanità, la sua inconfondibile risata e il suo straordinario talento risplenderanno per sempre". Così Sergio Japino, suo ex compagno, ha annunciato la morte di Raffaella Carrà, il caschetto biondo più amato della televisione italiana. Presentatrice di decine di programmi televisivi, autrice di canzoni hit nelle classifiche di ascolto, interprete di film e presenza fissa del piccolo schermo per almeno 3 generazioni di italiani, Raffaella Maria Roberta Pelloni è stata soprattutto una grande amica di milioni di persone, di ogni età. Bolognese, 78 anni, Raffaella Carrà è stata protagonista assoluta e indiscussa dello spettacolo italiano. Si è spenta alle ore 16.20 di oggi, "dopo una malattia che da qualche tempo aveva attaccato quel suo corpo così minuto eppure così pieno di straripante energia. Una forza inarrestabile la sua, che l'ha imposta ai vertici dello star system mondiale, una volontà ferrea che fino all'ultimo non l'ha mai abbandonata, facendo si che nulla trapelasse della sua profonda sofferenza".