Zitti e buoni, vincono i Maneskin

Le Notizie

Sono i i Maneskin, con il brano “Zitti e buoni” i vincitori della 71esima edizione del Festival di Sanremo. La band composto da Damiano David, Victoria De Angelis, Thomas Raggi ed Ethan Torchio hanno preceduto il duo composto da Francesca Michielin e Fedez, in gara con il brano "Chiamami per nome” ed Ermal Meta, con “Un milione di cose da dirti”. Subito sotto al podio Colapesce e Dimartino, tra le sorprese dell'edizione 2021, poi Irama che è riuscito a superare anche il gap del palco negato, l'altra sorpresa Willie Peyote al sesto posto, Annalisa al settimo e Madame all'ottavo. Buono il nono posto della intramontabile Orietta Berti, decima posizione per Arisa e undicesima per La Rappresentante di Lista, dodicesima per Extraliscio feat Davide Toffolo e tredicesima per Lo Stato Sociale. A chiudere la graduatoria finale Glicine, Malika Ayane, Fulminacci, Max Gazzè, Fasma, Gaia, Coma_Cose, Ghemon, Francesco Renga e Gio Evan. Ultimi tre gradini per Bugo, Aiello e Random. Non ci sono conferme, al momento, sull'artista italiano che parteciperà all'Eurovision Song Contest 2021, previsto a maggio prossimo.