News

La Sicurezza alimentare vale la salute globale

today7 Giugno 2023 80 1

Sfondo
share close

Promuovere attività di corretta informazione dei cittadini, per migliorare la consapevolezza che l’elevato livello di sicurezza è cruciale per la salute globale. Ovvero la sicurezza dei cibi, mangiare sano, controllare le materie prime ma anche tutte la fasi della catena alimentare (dalla produzione al raccolto, lavorazione, stoccaggio, distribuzione, fino alla preparazione e al consumo) riduce il rischio delle malattie a trasmissione alimentare, che secondo le stime  colpiscono ogni anno circa 600 milioni di persone e possono rappresentare un grave rischio per la salute, in particolare quella dei bambini e dei consumatori appartenenti a fasce socialmente svantaggiate. Sono le tematiche e gli obiettivi della Giornata mondiale della sicurezza alimentare, celebrata in tutto il mondo ogni 7 giugno, con lo scopo di attirare l’attenzione e ispirare azioni per aiutare a prevenire, rilevare e gestire i rischi di origine alimentare, contribuendo alla sicurezza alimentare, alla salute umana, alla prosperità economica, all’agricoltura, all’accesso al mercato, al turismo e allo sviluppo sostenibile. L’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) e l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura (FAO), dal 2019, anno in cui la 73° sessione dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite proclamò ufficiale questa ricorrenza, hanno pensato a un’opportunità internazionale per intensificare gli sforzi per garantire che il cibo che mangiamo sia sicuro, integrare la sicurezza alimentare nell’agenda pubblica e ridurre l’onere delle malattie di origine alimentare a livello globale. La sicurezza alimentare, dunque, è essenziale per raggiungere diversi obiettivi di sviluppo sostenibile(OSS) che gli Stati membri dell’ONU sono chiamati a raggiungere entro il 2030.

Scritto da: Redazione

Rate it

Commenti post (0)

Lascia un commento


Speakers

Scusa, non c'è niente per il momento.

Scarica l'app

0%